ASSOCIAZIONE TURISTICA PROLOCO QUADRELLI Coordinate Navigatore: N 42 38' 55.7   E 12 31' 12.3
Home Proloco Ferragosto a... Quadrelli Taverna della Rana Commediando L'una a Quadrelli Presepe Luminoso Centro di cultura popolare Eventi Fatto Quadrelli Galleria Fotografica Dove dormire/mangiare Contatti
Il meteo a Quadrelli ASSOCIAZIONE TURISTICA PROLOCO QUADRELLI
Presenze online: Contatti totali:
Granocchia la Ranocchia

RELAZIONE del PRESIDENTE  23/02/2018

Buona sera a tutti

Eccoci arrivati alla conclusione naturale del mandato del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti eletti nella precedente Assemblea dei Soci del 13 marzo 2015 e del mio secondo mandato di Presidente.

Leggi tutto


ATTIVITA’ SVOLTE NEL TRIENNIO 2015 - 2017

Il 7 Novembre 2017 la Pro Loco di Quadrelli ha compiuto quindici anni: era infatti il 7 Novembre 2002 quando, davanti al Notaio, è stata costituita l’Associazione Turistica Pro Loco di Quadrelli. Da allora tante attività, tante iniziative, tanto impegno è stato messo in campo per raggiungere gli obiettivi per cui, fra l’altro, è stata costituita: tutelare e valorizzare le bellezze storico monumentali ed ambientali finalizzate ad organizzare e sviluppare turisticamente il paese di Quadrelli

Leggi tutto


Ogni anno si ripete, a cura dei volontari della pro loco, la magia del PRESEPE DI LUCE.


…..una schiera di angeli passando a Quadrelli vide

questo strano e curioso presepe e donò

una luce speciale: NON UNA LUCE CHE ILLUMINASSE IL PRESEPE

MA LA LUCE STESSA ERA PRESEPE!


PRESEPE LUMINOSO

Tanti e tanti anni fa vivevano a Quadrelli molti bambini. Per le vie e per le piazze del paese era sempre un vocio festoso, trascorrevano ore ed ore a giocare insieme. Si cercavano e si chiamavano continuamente: non amavano stare da soli e quando  nella via si incontravano due di loro subito se ne aggiungevano altri.

Come di consueto dopo l’estate trascorsa a giocare veniva il tempo della scuola, dello studio, le giornate si facevano sempre più brevi e fredde ma un po di tempo per giocare insieme all’aperto lo trovavano lo stesso.  

Quando arrivava il tempo del Natale, come sempre, tutti i bambini realizzavano il presepe e l’albero nelle proprie case ma quell’anno vollero Gesù Bambino accanto a loro anche all’aperto nel luogo dei loro giochi.

Supplicarono i propri genitori perché ciò avvenisse e dopo tanto insistere vennero esauditi.

Alcuni genitori si incontrarono presero carta, matita, ferro e tanta pazienza e realizzarono un presepe che lasciò a bocca aperta i propri figli.  Era grandioso, non si era mai visto prima un presepe in quel modo grande. Le statue erano come persone vere e ai bambini non sembrava vero di essere accanto a Gesù Bambino, in mezzo ai pastori e ai re magi mentre giocavano.

Con il calare del buio però il presepe spariva, come inghiottito dalla notte, per poi tornare visibile il giorno successivo. Una notte accadde pure che nelle tenebre fosse portato via, non si sa da chi, la statua di Gesù Bambino, ma fu subito ricreata e rimessa al suo posto.

Una schiera di angeli che passava da queste parti vide questo strano e curioso presepe e per renderlo visibile anche la notte decisero di dargli una luce speciale: NON UNA LUCE CHE ILLUMINAVA LA SCENA MA LA SCENA STESSA ERA LUCE.

Un Angelo rimase incantato da tanta bellezza che decise di restarvi e così da allora ogni anno si ripete la magia del presepe di luce di Quadrelli.  

Ascoltate bambini vi racconto una storia “LA STORIA DEL PRESEPE DI LUCE”.

Suggestiva rappresentazione artistica della natività del Cristo realizzata, a grandezza naturale, interamente a mano con ferro e luce.


Il presepe è visibile all’ingresso nord del paese tutti i giorni dal 24 dicembre  al 6  gennaio.


Per vivere appieno l’emozione della luce si consiglia la visione notturna.